La Caponata
Dalla cucina siciliana un contorno gustoso

Biocenter Srl

La caponata è un piatto tipico siciliano a base di verdure. Si tratta di un contorno gustoso dove sono protagoniste le ottime verdure estive.
Ne esistono più versioni differenti, che variano da zona a zona della regione, ma anche da famiglia a famiglia: ognuno ha le proprie tradizioni, i propri usi in cucina. Ma quello che hanno in comune tutte le possibili versioni di caponata è la straordinaria bontà e ricchezza, che la rendono una portata protagonista, di certo non relegata al ruolo di semplice contorno.

melanzane

Se non hai ancora mai assaggiato la caponata, provala con la nostra ricetta!

Ingredienti

• 1 kg di melanzane

• 400 d di sedano

• 250 g di cipolle bianche

• 200 g di pomodori

• 200 g di olive verdi

• 50 g di capperi sotto sale

• 50 g di pinoli

• 60 g di zucchero

• 60 g di aceto di vino bianco

• 40 g di concentrato di pomodoro

• basilico q.b.

• olio extravergine di oliva q.b.

• sale fino q.b.


Procedimento
Per preparare la caponata devi, per prima cosa, mondare e preparare tutte le verdure: taglia la cipolla a fettine sottili e il sedano a rondelle, taglia le melanzane e i pomodori in pezzi di circa due centimetri e mezzo; inoltre, dividi a metà le olive, dissala i capperi, lava il basilico.

chef affettare melanzane

Scalda poi una padella e fai tostare i pinoli per qualche minuto, finché non saranno dorati.

Le melanzane vanno fritte prima di essere inserite nella preparazione. Quini, metti l’olio in una pentola dai bordi alti e friggi la melanzana a cubetti, pochi per volta.
A questo punto si procede con la preparazione principale. Metti un filo di olio di oliva in un tegame ampio e aggiungi la cipolla. Dopo averla farla soffriggere e appassire bene, metti in pentola anche il sedano, che deve rosolare per qualche minuto. Aggiungi poi i capperi, le olive, i pinoli tostati e i pomodori.

Fai andare per qualche minuto a fiamma vivace, dopodiché copri la pentola con un coperchio e lascia cuocere a fuoco dolce per circa 20 minuti.

Intanto prepara la salsa agrodolce, unendo, in una ciotola, l’aceto, il concentrato di pomodoro e lo zucchero, mescolando il tutto molto accuratamente.

Trascorsi i venti minuti di cottura, sala le verdure e versa la salsa agrodolce nel tegame, alza la fiamma e mescola bene. Vai avanti fino a che l’aceto non sarà completamente evaporato.

 sconto BioCenter Shop

A questo punto puoi spegnere il fuoco e aggiungere le melanzane fritte in precedenza.
Manca solo l’ultimo tocco, che dà alla caponata un profumo unico: aggiungi abbondante basilico e mescola bene.

Un consiglio: la caponata è ottima a temperatura ambiente o, addirittura, fredda. Quindi preparala in anticipo in modo che si freddi naturalmente o che tu possa tenerla in frigo per qualche ora.



Vedi il nostro catalogo online
Scegli la categoria di prodotto che ti interessa e acquista a prezzo scontato.