Riso Venere
Con asparagi e fave

Biocenter Srl

Oggi vogliamo proporvi una ricetta tipicamente primaverile a base di riso venere, asparagi e fave per un primo piatto davvero gustoso.

Prima di iniziare...

Scopri il Riso Venere


Vediamo insieme

Gli asparagi

Le fave

oppure...

Vai alla ricetta


Gli asparagi



asparagi

Gli asparagi si raccolgono da Marzo a metà Giugno circa e pur essendo piccoli sono un concentrato di benefici. Le proprietà più note degli asparagi sono sicuramente quelle depurative e drenanti, ricchi di acqua, potassio e asparagina, aiutano a stimolare la diuresi e la funzione epatica renale eliminando le tossine ed evitando il ristagno di liquidi. In questo modo aiutano a mantenere il nostro corpo sano e soprattutto a prevenire la cellulite.

Le Fave


Anche le fave si raccolgono in primavera e hanno numerose proprietà. Ricche di acqua e fibre, le fave contengono potassio, calcio, fosforo, proteine e vitamine A e C. Aiutano così a regolare le funzioni intestinali e contribuiscono al controllo dei livelli di glucosio e colesterole nel sangue.

asparagi

Nelle fave fresche è poi presente un aminoacido che ha la proprietà di alzare la dopamina nel cervello, si chiama L-dopa ed è presente anche in alcuni farmaci utilizzati per curare il morbo di Parkinson.

Riso venere con asparagi e fave


Per preparare questa gustosa ricetta procuratevi:

- riso venere 350 grammi
- asparagi 500 grammi
- fave 60 – 100 grammi
- acqua
- aglio
- olio evo
- sale

I consigli di Bio Center Shop


Per preparare questa gustosa ricetta facile e veloce, oltre a scegliere sempre verdura di stagione noi di Bio Center Shop ci teniamo a scegliere prodotti di qualità come ad esempio l'olio extra vergine di oliva Matinum Sottolestelle

riso venere

Procedimento
Pulite bene gli asparagi e tagliateli a pezzi. Tenete le punte da parte e fate cuocere il resto in una padella con uno spicchio d’aglio e un cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Aggiungete un bicchiere d’acqua e fate cuocere fino a che non diventeranno morbidi aggiungendo acqua all’occorrenza. Una volta cotti scolateli dell’acqua in eccesso e passateli nel mixer per creare una purea che metterete da parte.

A questo punto riprendete la padella in cui avete cotto gli asparagi e versate il riso, fatelo tostare qualche minuto poi aggiungete le punte di asparagi che avevate messo da parte prima. Regolare con il sale, coprite con l’acqua e fate cuocere mescolando di tanto in tanto fino a portare a completa cottura. Nel frattempo sgranate le fave e, quasi a cottura ultimata aggiungetele al riso insieme alla crema di asparagi, mescolate il tutto e servite.

Vedi il nostro catalogo online
Scegli la categoria di prodotto che ti interessa e acquista a prezzo scontato.