Salvia
Tutte le proprietà

Biocenter Srl

Appartenente alla famiglia delle Laminacee, la salvia è una pianta molto utilizzata in cucina per aromatizzare piatti gustosi ma non molti sanno che è anche una pianta ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo.

Vogliamo scoprirle insieme?

La prima cosa che dobbiamo sapere della nostra amica Salvia è che le sue foglie contengono flavonoidi, un olio essenziale (che contiene tujone, cineolo, linalolo, beta-terpineolo e beta-cariofilene), principi amari e acidi fenolici.
I flavonoidi contenuti nella salvia svolgono un’azione estrogenica, per questo motivo le sue foglie possono essere utilizzate nel trattamento della sindrome premestruale ma anche contro i disturbi della menopausa, in particolare è in grado di alleviare le vampate di calore. Utilissime anche durante il ciclo mestruale e in caso di amenorrea in quanto l’olio essenziale stimola il sistema ormonale femminile favorendo il flusso. Molto utile anche contro i dolori mestruali.

Il nostro consiglio? Fate un infuso caldo con le foglie di salvia!

La salvia è poi utilizzata per trattare le affezioni dell’apparato gastrointestinale in quanto è in grado di rilassare la muscolatura liscia e apportare un’azione antispasmodica. È quindi un ottimo rimedio nel caso soffriate di intestino irritabile.

Grazie all’acido carnosico e ai triterpeni contenuti nella salvia, questa pianta offre proprietà diuretiche e antinfiammatorie.

Usala per contrastare ad esempio la ritenzione idrica, in caso di mal di testa o per i reumatismi.

Preparati all’estratto di salvia sono poi utili per combattere la presenza di catarro perché il suo olio essenziale offre proprietà antisettiche e balsamiche: tosse, mal di gola e febbre possono essere curate con la salvia!

Un’ultima curiosità, bere un infuso di salvia a stomaco vuoto riduce il tasso di glicemia nel sangue ed è quindi molto utile nella cura del diabete.

Vedi il nostro catalogo online
Scegli la categoria di prodotto che ti interessa e acquista a prezzo scontato.