Shampo Solido
Consigli per l’uso

Biocenter Srl

Piccoli e rispettosi dell’ambiente ma anche comodissimi per chi viaggia, gli shampoo solidi sono sempre più acquistati e sanno conquistare sempre più persone. In molti però ancora si pongono troppe domande e si chiedono come utilizzarli.

Oggi allora vogliamo proporvi una piccola guida sull’utilizzo dello shampoo solido.

Guida all’uso dello shampoo solido


Per usare al meglio lo shampoo solido è importante tenere a mente alcuni accorgimenti:

1. Passa lo shampoo fra le mani umide per fare un po’ di schiuma, quando sarai più pratico potrai passarlo direttamente sui capelli bagnati;

2. Massaggia la cute e tutti i capelli come faresti con uno shampoo liquido (ricorda che uno shampoo solido è creato con elementi naturali quindi farà meno schiuma rispetto a uno liquido tradizionale)

3. Risciacqua bene eliminando ogni residuo;

4. Assicurati di avere un porta-shampoo dove riporre la saponetta in moda che si asciughi bene per essere riutilizzato la prossima volta.

Perché scegliere uno shampoo solido


Ci sono molti motivi per scegliere uno shampoo solido invece di uno liquido più tradizionale.
Innanzitutto è una scelta amica e rispettosa dell’ambiente, questi prodotti sono solitamente creati con ingredienti naturali e confezionati in scatole di cartone o latta quindi contribuiscono a creare meno rifiuti in plastica. Sono altamente concentrati e durano molto più a lungo di uno shampoo liquido. Uno shampoo solido può durare dagli 80 ai 100 lavaggi quindi è un vantaggio anche economico.

Piccole e leggere le saponette di shampoo solido sono comodissime per chi viaggia spesso perché possono essere riposte facilmente in valigia senza occupare troppo spazio e non solo un problema in aeroporto!

Davvero stai ancora usando uno shampoo liquido?

Vedi il nostro catalogo online
Scegli la categoria di prodotto che ti interessa e acquista a prezzo scontato.